associazione-teatrale-mondonego

Chea gnoca de me fioea

chea-gnoca-de-me-fioea_cover

chea-gnoca-de-me-fioea_retro

 

Clicca “Mi Piace” su FACEBOOK e lascia un “Commento”  su Compagnia del Mondonego
indirizzo email
compagniamondonego@teatroperla.it

DATE PROSSIMI SPETTACOLI

Sabato 5 febbraio 2023 ore 21.00 – Teatro comunale San Giordio in Bosco (PD)

Sabato 4 marzo 2023 ore 21.00 – Teatro di Tombelle di Vigonovo (VE) (non più sabato 18 febbraio 2023)

Sabato 3 giugno 2023 ore 21.00 – Teatro all’aperto Cavaion Veronese (VR)

SIAMO  STATI

 Sabato 5 novembre 2022  – Teatro La Perla Torreglia (PD)

DSC_5261

El Sindaco in Mudande

Schermata 2017-02-14 alle 16.23.41

Schermata 2017-02-14 alle 16.37.49

 

Oggi il Mondonego tocca un’altra tappa, che aveva in animo da tempo: la rappresentazione di una commedia di tradizioni venete. La scelta non poteva che ricadere su una delle tante opere del grande maestro Tonino Micheluzzi: “Si salvi chi può”. L’opera, scritta nel 1954, è stata riadattata in “El Sindaco in Mudande” e diretta dal regista Davide Boato e viene recitata in dialetto veneto. Ambientata nei primi anni ’70, racconta di Amedeo Pignatta, sindaco di un paese della campagna veneta che parte alla volta del Sud America, invitato dal vecchio amico di gioventù Arrigo Maritan, ricco produttore di marmellata. Amedeo però non arriverà mai a destinazione a causa del naufragio della nave. Tutti lo credono disperso, morto, ma… Una serie dopo l’altra di sorprese architettate dai familiari rende la commedia piacevole, burlesca ed, a tratti, sorprendente.

Clicca “Mi Piace” su FACEBOOK e lascia un “Commento”  su Compagnia del Mondonego
indirizzo email
compagniamondonego@teatroperla.it

DATE PROSSIMI SPETTACOLI

Sabato 11 marzo 2023, ore 21.00 – Teatro San Massimo di Verona (VR)
Sabato 25 marzo 2023, ore 21.00 - Teatro La Perla Torreglia (PD)

 

SIAMO  STATI:

Sabato 29 Novembre 2014    Teatro La Perla Torreglia (PD)
Sabato 13 Dicembre            Teatro Parrocchiale di Padernello di Paese (TV)

Sabato 17 Gennaio 2015        Sala della comunità – Brendola (VI)

Domenica 18 Gennaio          Centro culturale “De Andrè” – Marcon (VE)

Sabato 7 Febbraio           Teatro La Perla – Torreglia (PD)

Sabato 28 Febbraio            C. P. Madre Teresa di Calcutta Tombelle (PD)

Sabato 14 Marzo               Villanova di Camposampiero (PD)

Sabato 28 Marzo               Auditorium dell’Oratorio Silea (Tv)

Sabato 20 giugno              San Biagio di Callalta (TV)

Sabato 10 Ottobre             Teatro Campodarsego (PD)

Venerdì 23 ottobre            Teatro di Caldiero (VR)

Sabato 07 novembre            Teatro di Arcugnano (VI)

Sabato 21 novembre            Teatro S.Crespino Arquà Polesine (RO)

Sabato 28 novembre            Teatro di Pianiga (VE)

Domenica 17 gennaio 2016     Teatro di Pescantina (VR)

Sabato 13 febbraio              Palazzetto Polivalente Albignasego (PD)

Sabato 27 febbraio                Sala Forum di Curtarolo (PD)
Sabato 5 novembre             Teatro Astori di Mogliano Veneto (TV)

Sabato 12 novembre          Auditorium di Trebaseleghe (PD)
Sabato 10 dicembre              Teatro La Perla – Torreglia (PD)
Sabato 28 gennaio 2017         Teatro Busnelli – Dueville (VI)
Sabato 18 febbraio                Teatro di Bresega di Ponso (PD)
Sabato 4 marzo                     Teatro di Lusia (RO)
Sabato 11 marzo                    Teatro di Porto Viro (RO)
Sabato 19 ago e 9 set             Arena di Montemerlo PD annullate per maltempo
Sabato 4 novembre                Teatro “7 Moli” di Polesella RO
Venerdi 10 novembre            Teatro “Aurora” di Verona VR
Sabato 18 novembre              Teatro “Aurora” di Treviso TV
Sabato 25 novembre              Teatro Parrocchiale di Grignano Polesine RO
Sabato 20 gennaio 2018       Cinema Teatro “Lux” di Camisano VI
Sabato 27 gennaio                  Teatro “G. Verdi” di Costabissara VI
Sabato 10 marzo                   Teatro Ca’ Balbi di Vicenza VI
Sabato 2 giugno                   Festa della Mira/Villa Verson Torreglia
Sabato 25 agosto                 Arena di Montemerlo (PD) annullata per maltempo
Giovedi 13 settembre          45^ Festa d’Autunno Riviera Berica (VI)
Sabato 6 ottobre                   Sala “Don Gianni” San Pietro in Gù (PD)
Domenica 21 ottobre           Sala polivalente Brugine (PD)
Sabato 3 novembre                Teatro “La Rondine” Maerne di Martellago (VE)
Sabato 2 febbraio 2019         Sala Circolo S. Maria Assunta di Rubano (PD)
Sabato 23 febbraio                Teatro Parrocchiale di Arqua’ Polesine (RO)
Sabato 2 marzo                    Teatro Auditorium di Chiampo (VI)
Sabato 6 aprile                     Teatro Auditorium “J. Antiga” di Miane (TV)
Venerdì 3 maggio                   Teatro Parrocchiale di Caprino Veronese (VR)
Sabato 12 ottobre                    Teatro Parrocchiale di Bertesina – Vicenza
Sabato 23 maggio 2020             Teatro Parrocchiale di Cogollo (VR)
Sabato 10 ottobre 2020              Teatro “La Perla” di Torreglia (PD)
Sabato 31 luglio 2021              Arena di Montemerlo di Cervarese Santa Croce (PD)
Sabato 19 febbraio 2022       Teatro sociale di Villa Bartolomea (VR)
Sabato 19 Novembre 2022       Teatro di San Martino di Vigo di Legnaro (VR)

 

 

 

 
Solo copertina Bota

BASTAVA NA’ BOTA

Il Mondònego decide nel 2016 di proporsi con un nuovo lavoro “Bastava nà Bota” di Loredana Cont. La regia viene affidata al maestro Davide Boato e viene recitata in dialetto veneto.

Dopo anni di matrimonio Ivana e Fabio vivono un periodo di profonda crisi e di insoddisfazione che li porta alla decisione di dividersi, senza un motivo particolare. La vicinanza e i consigli delle sorelle, della figlia e dello zio Cardinale non sortiscono l’ effetto sperato.Ma quando la separazione sembra ormai inevitabile un imprevisto scombina le carte in tavola, e a questo colpo di scena ne segue un altro. Ma arriveranno a separarsi ? O sono già separati ma non lo sanno ? O non vogliono più separarsi ?

Schermata 2017-02-10 alle 16.05.00

DATE PROSSIMI SPETTACOLI:

Sabato 11 febbraio 2023, ore 21.00 – Teatro Comunale Costabissara (VI)

SIAMO  STATI:

Sabato 4 febbraio 2017     Teatro La Perla Torreglia PD
Sabato 11 febbraio               Teatro di Arcugnano VI
Sabato 18 marzo                   Teatro di Pianiga VE
Sabato 14 ottobre                Teatro “Eleonora Duse” di Asolo TV
Sabato 28 ottobre                Teatro “Aurora” di Campodarsego” PD
Sabato 2 dicembre               Teatro “La Perla” Torreglia PD
Sabato 17 febbraio 2018   Teatro “San Giorgio” S. Giorgio in Bosco PD
Sabato 24 febbraio               Sala Parrocchiale di Villanova di Camposampiero PD
Sabato 17 marzo                   Teatro Parrocchiale di Pontecchio Polesine RO
Sabato 10 novembre           Teatro Parrocchiale di Grignano Polesine RO
Sabato 17 novembre           Sala Parrocchiale S. Maria Assunta di Rubano PD
Venerdì 23 novembre        Cinema Teatro Aurora di Verona
Sabato 1 dicembre                Teatro Ca’ Balbi di Vicenza
Sabato 26 gennaio 2019     Teatro “Lux” di Camisano Vicentino (VI)
Sabato 9 febbraio                  Teatro “La Rondine” Maerne di Martellago (VE)
Sabato 1 giugno                     Torreglia Festa della Mira Villa Verson
Sabato 9 novembre             Teatro “Aurora” di TREVISO
Sabato 1 febbraio 2020             Auditorium di Maserada (TV)
Sabato 23 maggio 2020             Teatro Parrocchiale di Cogollo (VR)
Sabato 3 ottobre 2020             Teatro “La Perla” di Torreglia (PD)
Giovedi 21 ottobre 2021             Teatro “Jacopo da Ponte” di Bassano del Grappa (VI)
Sabato 23 luglio 2022             Arena estiva di Cartura (PD)

Schermata 2017-02-10 alle 16.05.31

 

mondonego1

INSALATA DE…RISO (QUASI UN CABARET CO KUEI DEL MONDONEGO)

07 LUGLIO 2012 – INSAEATA DE RISO

Quasi un Cabaret con Kuei del MONDONEGO
Regia di  Remigio Ruzzante

Nel mettere in scena ‘sto spettacolo, insieme co cuei del Mondonego, se gavèmo vardà intorno, e gavèmo visto tanta tristessa, mainconìa, disperassiòn. In giro pae strade ghe ze solo che musi longhi, tristi, incassà,  musi duri e bareta fracà. Gavèmo perso el gusto de ridare , gavèmo quasi paura de divertirse e, invesse, l’allegria ze la mejo medissina, ze la vitamina dell’anima e no la costa gnente, no se paga el tiket, ze a gratis! Cussì gavèmo pensà de invitàre el pubblico a sèna e inventarse un menù che fassa allegria. I ingredienti ze battute, schersi, sorprese, musica e balo co ‘na bèa sprussàda de entusiasmo, insòma gavèmo parecià, condìo e servìo ‘na fantastica “Insalata de riso”!

Prossimi Appuntamenti:

SABATO 7 LUGLIO 2012-ARENA DI MONTEMERLO (PD)

big-bis

El processo al mas’cio

03 MARZO 2012 – EL PROCESSO AL MAS’CIO

Libero adattamento da “EL MAS’CIO: PROCESSO, MORTE E RESURESSION” di Danilo Dal maso e Dionisio da Montecio e da “TILL AUGENSPIEGEL” di Karl Valentin. Il “TESTAMENTUM PORCELLI” è di Anonimo (IV secolo d. C.).

Nella tradizione contadina, e in quella veneta in particolare, l’uccisione del maiale rappresentava un avvenimento che, nell’interesse generale, creava un’atmosfera di attesa, prima, e di festa, poi, dalle caratteristiche di un vero e proprio rito.
La famiglia che uccideva il suino amava far partecipi i vicini facendo assaggiare le “primizie della corte” nel quadro di un’affettuosa solidarietà popolare.
Ma cosa poteva accadere se un capo famiglia organizzava una cena di festeggiamento dimenticandosi di invitare il parroco?
Dal mancato invito e da un’indigestione generale scattano le conseguenze: un improbabile processo con un insolito dibattimento che si sviluppa alla presenza del popolarissimo imputato.
Nel secondo atto, concepito come un flash-back, il capo famiglia taccagno vorrebbe nascondere ai vicini l’uccisione del suino, ma…

 

Personaggi ed interpreti:
Bepi: Francesco Sette
Mario: Moreno Pistore
Bortolo Pertegato: Gianni Francescato
Catina Segato: Lisi Marchetto
Menega Pertegato: Valentina Marini
Paroco: Paolo Canella
Giudice: Francesco Sette
Gato: Sabrina Lazzari
Mas’cio: El Mondonego
Altri personaggi: Elisabetta Gamba, Valentina Marini, Lisi Marchetto e Francesco Sette

adattamento scenico e regia di Roberto Caruso

Scenografie: Angelo Marcolin
Maschere: Elisabetta Beniatto
Audio, mixer e luci: Federico Orietti, Maurizio Alessio, Luigi Carpanese, Boaretto Giovanni Paolo

Puoi vedere qualche scena a questo indirizzo:
http://www.youtube.com/watch?v=PVZBg3xoIDo

DATE PROSSIMI SPETTACOLI:
————-

SIAMO STATI:

- Teatro La Perla, Torreglia (Pd), 9 dicembre 2006
– Teatro La Perla, Torreglia (Pd), 17 febbraio 2007
– Agugliaro (Vi), 1 luglio 2007
– Arena di Montemerlo di Cervarese S. Croce (Pd), 18 agosto 2007
– Polesella (Ro), 22 settembre 2007
– Galzignano Terme (Pd), 9 marzo 2008
– Ospedaletto Euganeo (Pd), 17 gennaio 2009
– Brugine (Pd), 22 febbraio 2009
– Cartura (Pd), 28 febbraio 2009
– Martellago (Ve), 6 Novembre 2010
– Bassanello di Padova (Pd), 20 Novembre 2010
– Vo’ (Pd). 18 Dicembre 2010 (solo 2^ parte)
– Bresseo di Teolo (Pd), 15 Gennaio 2011
– San Martino di Lupari (Pd), 29 gennaio 2011
– Legnaro (Pd), 5 febbraio 2011

- 25 Febbraio 2012 ore 21.00 Rassegna “Voglia di teatro” – Salone teatro del Centro Parrocchiale, Bresega di Ponso (PD)
– 3 Marzo 2012 ore 21.00  16^ Rassegna “Sileateatro” – oratorio S. M. Arcangelo, Silea (TV)

 

Vocabolarietto dei termini Veneti: 

ARNE, PAI: anitre e tacchini.
BAO MORO: letteralmente: insetto nero. Significa bestia nera, spauracchio.
BARCHESSA: Ricovero per attrezzi povero e fatiscente.
BROA’: scottato.
CALIERA: Pentola di rame per fare la polenta, il formaggio e per scaldare l’acqua che serviva per togliere le setole al maiale ucciso.
CANARI: letteralmente: ripari di canne. Indicava comunque il luogo all’aperto dove ci si recava per soddisfare i propri bisogni fisiologici.
CARETEO DE VIN: piccola botte in legno per il vino.
CIOATI: brufoli.
COEGHIN: cotechino.
DI’ DE EA SENSA: giorno dell’Ascensione, nel quale secondo tradizione si mangiava la lingua.
EL POJANA: era l’almanacco usato dal contadino. Dava le previsioni del tempo e le indicazioni, fra le altre cose, dei tempi delle semine.
ERBA SENA: erba usata nella medicina popolare.
FORA PAR LE FREGOLE: un modo di dire per indicare chi cerca di svicolare dai propri impegni.
GRIMA: magra, acida, rinsecchita.
GROPON DE L’OCIO: la parte esterna intorno all’occhio dell’animale.
MASSOLIN: era l’esperto nell’uccisione del maiale e nella successiva preparazione della carne per la confezione dei salumi
MASTELARO: era l’allevatore e venditore di suinotti. Di solito il contadino si rivolgeva a lui per acquistare il maialetto che poi avrebbe allevato per alcuni mesi.
MOREJE, SORZI: topolini della case.
NOSELARO: la pianta di nocciole solitamente coltivata nei pressi della barchessa. D’estate costituiva un riparo dal sole.
OCIA’: occhiata bieca e severa.
ORARO: la pianta aromatica dell’alloro.
OSEI: gli uccelli.
PERSEGHI: le pesche.
PIPARE: cuocere a fuoco lentissimo
ROJA: era la scrofa che aveva partorito i suinetti
RUMARE NEL LUAMARO: Il maiale ha l’abitudine di cercare insetti e radici grufolando col muso. Di solito veniva liberato per qualche ora al giorno perché potesse”rumare” nel letamaio.
SANGUETA, FIGA’, SOSSOLI, TRIPARO, SPARAGAGNA, MARELE: sono i nomi di alcuni ghiotti piatti ottenuti dall’uccisone del maiale.
SATE: zampe dell’animale
SC-IANTA: un po’
SCROE: scrofe
SGARBA’ LA BOCA: assaggiare un piccola porzione di cibo per pregustarlo.
SGIOSSA’: sgocciolato
SPONTAURE DE BOJO: Gli avanzi della cucina venivano riscaldati con un po’ d’acqua e poi somministrati al maiale.
STORNITA’: stordimento
TACONARE SCALSAROTTI: riparare i calzini.

1ga

GEK, L’AMIGO ‘MERICAN

04 FEBBRAIO 2012 – GEK L’AMIGO ‘MERICAN

Angelo vive con la moglie Rosa e il fratello Carletto, detto Bitter, emigrante fallito, in una misera casa dove, come dice la Boccoli, loro vicina: Gnanca scoasse nò ghè xè qua dentro…
Sempre impegnata in una lotta impossibile con i debiti, la famiglia riceve la visita di Gek Miligan, amico americano di Bitter, che tutti, anche i creditori, ritengono ricco. È il mito americano che si materializza improvvisamente in casa di Angelo, il sogno di tanta povera gente che aspetta sempre che arrivi uno zio d’America a risolvere i momenti difficili.
Prendendo spunto da una commedia brillante di Gino Rocca, il Mondonego elabora una storia originale, costruisce scene inedite e introduce una serie di personaggi che contribuiscono a sottolineare l’assurdità e, quindi, la comicità di certe situazioni in cui la realtà è falsata dalla ferma convinzione che, prima o poi, per tutti, qualche santo ci penserà.

 

Personaggi e interpreti, in ordine di apparizione:

Clara, nevoda de Rosa – Katia Ladini
Sior Angelo- Francesco Sette
Siora Rosa – Lisi Marchetto
Tilde, ea dona dei bisi – Elisabetta Gamba
Siora Boccoli – Valentina Marini
Carleto, detto Bitter – Moreno Pistore
Cavalier Sparagnoni – Paolo Canella
Gegia, dipendente del cavaliere – Antonella Fioraso
Gek – Gianni Francescato

regia di Roberto Caruso

Adattamento scenico del Mondonego
Scenografie di Angelo Marcolin

Puoi vedere qualche scena a questo indirizzo:
http://www.youtube.com/watch?v=bJ4ANSYH68k

 

DATE PROSSIMI SPETTACOLI:
———–

SIAMO STATI:
Sabato 5 dicembre 2009 – Teatro “LA PERLA” – TORREGLIA
Domenica 14 febbraio 2010 – Teatro “LA PERLA” – TORREGLIA
Giovedì 15 luglio 2010 – “Estate in Arena” – CARTURA
Sabato 6 agosto 2011 – “Estate in Piazza” – Galzignano Terme

4 febbraio 2012 ore 21.00 – 13^ Rassegna “Sipario di Carnevale” – Martellago (Ve)

images

Colpi de sòe

22 LUGLIO 2010 – COLPI DE SÒE

Capitano spesso nella vita giornaliera delle situazioni che hanno dell’incredibile comicità.
Sono semplici avvenimenti che si trasformano però in situazioni assurde che rasentano la follia.
Possono capitare a chiunque: al posatore di piastrelle, all’operaio della fabbrica, al pensionato,alle casalinghe. Per non sapere a chi dare la colpa di tutto ciò possiamo pensare sia stato il sole…a picchiare un po’ troppo in testa.

 

Personaggi ed interpreti:

Piereto: Francesco Sette
Melia: Valentina Marini
Cicci: Arianna Forcato
Nane: Luigia Stoppa
Maria: Gianni Francescato
Rosina: Paolo Canella
Miro: Francesco Sette
Gertrude: Valentina Marini
Posadore Miotello: Gianni Francescato
Centralino e Interno 33: Valentina Marini
Segreteria, Reparto 3: Arianna Forcato
Direzione: Pistore Moreno
Amministrazione, Contabilità: Luigia Stoppa
Ing. Zorzi e Direttore: Francesco Sette
Arch. Bovo: Pistore Moreno
Ercole: Paolo Canella
Teresina: Valentina Marini

DATE PROSSIMI SPETTACOLI:

——————–

 

SIAMO STATI:
- Galzignano Terme (Pd), “Estate in piazza” – 1 agosto 2009
- Cartura (Pd), “Estate in arena” – 22 luglio 2010